Home Collezioni
Italiano English

Sezione Archeologia

La Sezione archeologia si trova nel palazzo Viani Dugnani e ne occupa parte del piano terra e il piano seminterrato.

Il nucleo più importante della Sezione è costituito dai corredi tombali provenienti da Ornavasso, paese della bassa valle Ossola. Gli oltre 1500 pezzi conservati al Museo offrono uno spaccato dell’evoluzione di una piccola comunità di Leponti, già influenzata dall’elemento celtico e progressivamente introdotta nel mondo romano. La raccolta, nota a livello internazionale dalla fine dell’Ottocento, è stata riaperta al pubblico nel settembre 2000 con un nuovo allestimento.

In due sale nel piano seminterrato sono inoltre esposte:
- una collezione magnogreca, riunita da don Secondo Falciola di Miazzina e costituita da un nucleo omogeneo di oggetti, databili tra l’VIII e il IV secolo a. C., attribuibile alla necropoli daunia di Ascoli Satriano (Foggia).
- la collezione depositata dal C.A.I. di Intra, composta di due parti: un nucleo di oggetti di provenienza verbanese e riferibili all’età romana (I-IV secolo d. C.); una raccolta di vasellame proveniente dall’Italia centrale, le cui forme permettono di ricondurre il materiale a quello che era il territorio dei Falisci, ossia l’estremo lembo meridionale dell’Etruria.

La collezione di archeologia è temporaneamente chiusa al pubblico a causa di alcuni lavori di restauro della sede storica del Museo del Paesaggio. Ci scusiamo per il disagio.

© All Rights Reserved - MUSEO DEL PAESAGGIO via Ruga, 44 Verbania 28922
Powered by Netycom