Tel. +39 0323 557116
NEWSLETTER 

“In Itinere” di Riccardo Taiana




DAL
13/10/2019
AL
03/11/2019


Casa Ceretti - Via Roma 42 Verbania

Inaugurazione Sabato 13 ottobre
18.00
Giovedì
14.30-17.30
Sabato
10.00-12.30 e 14.30-17.30
Domenica
14.30-17.30

Adulti
0 €
-12 / +65
0 €


0323557116
segreteria@museodelpaesaggio.it

Dopo il diploma all’Accademia di Brera, Riccardo Taiana, tra il 1994 e il 1998 si avvicina all’insegnamento di Devalle, che costituirà il riferimento fondamentale per gli anni successivi, determinando l’orientamento verso la difficoltosa disciplina del disegno dal vero. Nel 1998 fa visita, insieme al fratello Alessandro, anch’esso artista, al pittore Antonio López García a Madrid, incontro che segnerà gli sviluppi del proprio lavoro.

In itinere” è la sintesi provvisoria di un personale viaggio in Italia sulle tracce di quella distruzione del paesaggio che è sotto gli occhi di tutti. Un’ostinazione a guardare a cui solo la pittura può dare consapevolmente forma. Una traversata nella negatività del presente fino ai limiti di nuovi e antichi deserti, con nuvole che passano solennemente estranee. Riccardo Taiana

Sono esposti 16 quadri di formato medio grande (cm 60 x 90) e tre serie di quindici dipinti di piccolo formato (cm 18 x 13 e cm 20 x 25) che sono anche delle sequenze temporali e meteorologiche. Sono tutti quadri dipinti en plein air fra il 2008 e il 2019 ponendosi di fronte al soggetto. L’esposizione sarà divisa per piccole sezioni: Sardegna – incendi; Brindisi e Taranto – Mare e fumi Ilva; Milano – Verbania – architetture; Truccazzano – Cantiere Teem; Botticino – cave; Vulcano Etna – deserto; Crete senesi – argilla e nuvole.

La mostra sarà presentata da un testo di Michael Jakob, con il quale Taiana collabora da qualche anno.



Centro Studi del Paesaggio

Visita il sito del Centro Studi del Paesaggio

Sostienici