Home Collezioni
Italiano English

Adriana Bisi Fabbri

Artista autodidatta, cugina e amica di Umberto Boccioni, nasce a Ferrara nel 1881 da famiglia agiata.
La sua attività si può circoscrivere in due distinti periodi: il primo va dal 1906 al 1914, anno della prima Esposizione di Nuove Tendenze alla Famiglia Artistica; il secondo dal 1915, momento in cui inizia la collaborazione in veste di disegnatrice e caricaturista per “Il popolo d’Italia”, al 1918, anno in cui muore in seguito a “spagnola”.
Nei primi anni di attività i temi costanti della sua pittura sono di carattere religioso, autoritratti e ritratti in genere eseguiti su commissione.
Dal 1915 si dedica prevalentemente alla caricatura e all’illustrazione di articoli firmandosi Adrì. Tra le altre cose esegue copertine di libri e crea bambole, ponendo le basi di quella che è la moderna figura del disegnatore, legato alla nascente industria della stampa e dell’editoria.


Ritratto della Principessa Pignatelli, 1917

© All Rights Reserved - MUSEO DEL PAESAGGIO via Ruga, 44 Verbania 28922
Powered by Netycom