Tel. +39 0323 557116
NEWSLETTER 

Sedi e Contatti

La sede espositiva principale del Museo è Palazzo Viani Dugnani a Verbania Pallanza che ospita la Gipsoteca Troubetzkoy, la collezione di scultura, la Pinacoteca e le mostre temporanee.

Orari di apertura:
Giovedì 10.00-13.00, Venerdì 14.00-18.00, Sabato e Domenica 10.00-18.00

Il biglietto di ingresso comprende la visita alla Gipsoteca Troubetzkoy, alla Pinacoteca e alla Collezione Martini.
5€ intero
3€ ridotto

Via Ruga, 44 – Verbania Pallanza – tel. 0323 502254

 

NUOVE REGOLE PER LA VISITA AL MUSEO DEL PAESAGGIO

1) Attendi il tuo turno per l’ingresso sotto al porticato del Museo

2) Durante la visita indossa sempre la mascherina coprendo bene naso e bocca

2) Ricordati di disinfettare spesso e bene le mani

3) Mantieni la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dagli altri (volontari e pubblico)

4) Non toccarti naso, bocca e occhi con le mani

5) Se presenti sintomi influenzali, raffreddore o febbre resta a casa per il bene di tutti

6) Se devi tossire o starnutire usa il gomito e non le mani

7) Quando ti avvicini alla cassa resta dietro al parafiato predisposto

8) Ricordati di non passare/ricevere oggetti direttamente al personale (ad esempio il resto o lo scontrino) ma appoggiali sul bancone

 

Le altre sedi:

Casa Elide Ceretti, a Intra in via Roma 42, è il nuovo polo culturale per il Museo e per la Città di Verbania che ospita diverse attività di formazione, sperimentazione artistica, occasioni di incontro e condivisione. La sede è aperta in particolari occasioni, per maggiori informazioni consultare la sezione mostre in corso e la sezione in calendario.

La sede di Ornavasso ospita la collezione di Archeologia, presso l’edificio del Municipio, in Piazza del Municipio 10,  (aperta su prenotazione, tel: 3479180892).

Gli uffici del Museo si trovano presso la sede di Palazzo Biumi Innocenti, a Verbania Pallanza
Salita Biumi, 6; tel. 0323 557116

 

COME SI RAGGIUNGE VERBANIA

In auto
Da Milano: autostrada A8 in direzione Varese, poi autostrada A26 in direzione Gravellona Toce, uscita Baveno-Stresa oppure Verbania. Da qui strada statale direzione Verbania.
Da Torino: autostrada A4 in direzione Milano, a seguire autostrada A26 sino a Gravellona Toce, uscita Baveno-Stresa oppure Verbania. Da qui strada statale direzione Verbania.
Da Genova: autostrada A26 sino a Gravellona Toce, uscita Verbania. Da qui strada statale direzione Verbania.

In treno
La linea ferroviaria internazionale Milano-Ginevra (nel tratto nazionale Milano/Domodossola) tocca le stazioni di Verbania e Stresa. Da queste ultime partono autobus di linea in direzione di Verbania. Da Stresa è disponibile anche un servizio di battelli che conduce sino all’imbarcadero di Verbania Pallanza.

COME SI RAGGIUNGE ORNAVASSO

In auto
Da Milano: autostrada A8 in direzione Laghi; autostrada A26 direzione Gravellona Toce, poi di seguito superstrada per il Sempione uscita Ornavasso.

Da Torino: autostrada A4 in direzione Milano, a seguire autostrada A26 sino a Gravellona Toce, di seguito superstrada per il Sempione uscita Ornavasso

Da Genova: autostrada A26 sino a Gravellona Toce, uscita di seguito superstrada per il Sempione uscita Ornavasso

Palazzo Biumi Innocenti Salita Biumi, 6
28922 Verbania Pallanza (VB)


Sede degli uffici del Museo del Paesaggio

Tel. 0323 557116

Email. segreteria@museodelpaesaggio.it

MOSTRA SU GMAP

Palazzo Viani Dugnani via Ruga, 44
28922 Verbania Pallanza (VB)


Venerdì
14:00-17:00
Sabato - Domenica
11:00-17:00

Sezioni Pittura, Scultura, Gipsoteca Troubetzkoy e mostre temporanee

Tel. 0323 502254

Email. segreteria@museodelpaesaggio.it

MOSTRA SU GMAP

Sede di Casa Ceretti Via Roma, 42
28921 Verbania Intra (VB)


Aperta per eventi specifici, controllare la sezione "mostre in corso" ed "eventi"


Email. segreteria@museodelpaesaggio.it

MOSTRA SU GMAP

Municipio di Ornavasso Via Sergio Jonghi, 3
28877 Ornavasso (VB)


Sezione di archeologia. Visitabile su appuntamento.

Tel. 3479180892

Email. segreteria@museodelpaesaggio.it

MOSTRA SU GMAP

Centro Studi del Paesaggio

Visita il sito del Centro Studi del Paesaggio

Sostienici